Il mal di testa: cosa lo causa, quali sono i sintomi ed i rimedi?




Che cos’è

Il mal di testa (in medicina cefalea) è un disturbo doloroso molto comune. Colpisce più le donne che gli uomini. In genere si manifesta con attacchi acuti e sporadici, ma può anche diventare cronico con attacchi ricorrenti.

Esistono diversi tipi di mal di testa, suddivisi in due categorie: le forme primarie sono disturbi che non presentano una causa evidente. Tra queste ci sono l’emicrania, la cefalea tensiva e la cefalea a grappolo. Le forme secondarie sono invece cefalee causate di altri disturbi, come per esempio sinusite o ipertensione.

Cause

Nonostante il mal di testa sia un disturbo molto studiato, a oggi non sono ancora del tutto chiare le cause. Esistono alcune condizioni che favoriscono l’insorgenza dell’attacco, chiamate “fattori scatenanti”.

Tra questi, lo stress, l’inquinamento ambientale (acustico e atmosferico), l’alimentazione disordinata, l’abuso di alcol, il fumo di sigaretta, la vita troppo sedentaria o al contrario l’eccesso di attività sportiva creano una concentrazione di stimoli irritanti e infiammatori a livello del cervello che si ripercuotono sulle terminazioni nervose causando dolore.

Sintomi comuni

A parte l’emicrania, nella quale il dolore coinvolge tipicamente una sola metà del cranio, la cefalea in genere si manifesta con dolore diffuso a tutta la testa, spesso transitorio.

Insieme al dolore possono comparire fastidio alla luce e al rumore e, quando il mal di testa è molto intenso, possono manifestarsi nausea e vomito.

Nelle forme secondarie il dolore può essere accompagnato da sintomi diversi a seconda dei fattori scatenanti. Per esempio se alla base della cefalea c’è una situazione di stress può comparire anche tachicardia (aumento del numero dei battiti del cuore).

Se invece il disturbo è dovuto a sbalzi di pressione arteriosa si possono avvertire vertigini e nausea.

Complicazioni

Il dolore persistente che diventa frequente e molto acuto è già di per sé una complicazione non trascurabile poiché influenza negativamente la qualità della vita e impedisce lo svolgimento delle normali attività.

Le cure

Non è sempre facile risolvere il mal di testa. Per le forme sporadiche e lievi in generale sono efficaci i farmaci analgesici per automedicazione, come i Fans (acido acetilsalicilico, ibuprofene, naprossene), meglio se si tratta di preparati ad azione rapida, come i prodotti in formato granulare che si sciolgono in bocca ed entrano rapidamente in circolo, o le formulazioni specifiche per un rapido assorbimento.

Quando consultare il medico

Se gli episodi di cefalea si ripetono più volte in un mese è necessario consultare il medico in modo che possano essere identificate le cause e le cure più appropriate.

Inoltre ci si deve sempre rivolgere al medico sia quando il dolore insorge improvvisamente ed è molto intenso sia se compaiono febbre, spossatezza, disturbi della vista, difficoltà nel parlare, dolore o rigidità al collo.



Garanzia per te

sito-web-legale

Pagamenti

Metodi di pagamento disponibili:
Bonifico bancario, contrassegno, Paypal e carte di credito ammesse o contanti per ritiro in sede.
available-credit-cards
Puoi pagare in contanti

Spedizioni

Metodi di spedizione disponibili:
GLS, SDA Express Courier, Poste Italiane, Fermo!Point.
available-shipping-methods

Comparatori e certificazioni

comparatore-1 comparatore-2comparatore-4Daasy Partnercomparatore-5



Serietà, esperienza e sicurezza su ePharmacy

Ordina su ePharmacy.it con fiducia, i nostri feedback parlano chiaro!

Spedizione entro 24 ore*

Spedizione gratuita per ordini superiori a 100 euro

*99% degli ordini processati