Dalle 9-12 e dalle 16-19

Farmaci e OmeopatiaApparato digerenteLAMISIL soluzione cutanea flacone 30ML 1%

LAMISIL soluzione cutanea flacone 30ML 1%

18,41 
Quantità
Il prodotto è disponibile.

Codice Minsan: 028176055

Qualità elevata

Recensioni certificate

Shopping 24/7

Pagamenti sicuri

Spedizioni 24/48h
Gratis per ordini >39,90€

Consulenza professionale

Codice Minsan: 028176055

Qualità elevata

Recensioni certificate

Shopping 24/7

Pagamenti sicuri

Spedizioni 24/48h
Gratis per ordini >39,90€

Consulenza professionale

Descrizione del prodotto

LAMISIL 1% SOLUZIONE CUTANEA

Principio attivo: 10 mg di terbinafina cloridrato per 1 g di soluzione (1% p/p). Eccipienti con effetti noti: glicole propilenico (E1520) (50 mg/g). Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

Acqua depurata Etanolo 96% Glicole propilenico (E1520) Macrogol cetostearile etere

Lamisil soluzione è indicato nel trattamento delle infezioni micotiche della cute causate da dermatofiti e della pityriasis (tinea) versicolor negli adulti (vedere paragrafo 4.4).

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.

Uso cutaneo. Posologia Adulti Lamisil soluzione deve essere applicato una o due volte al giorno, a seconda dell’indicazione. Durata e frequenza del trattamento Tinea pedis di tipo interdigitale: 1 volta al giorno per 1 settimana Tinea corporis, cruris: 1 volta al giorno per 1 settimana Pityriasis versicolor: 2 volte al giorno per 1 settimana La riduzione della sintomatologia clinica si osserva normalmente dopo pochi giorni. L’uso irregolare o l’interruzione prematura del trattamento comporta il rischio di ricadute. Modo di somministrazione Pulire e asciugare con cura le zone infette prima di applicare la soluzione. Deve essere applicato un quantitativo di soluzione sufficiente a bagnare completamente la zona o le zone da trattare e a coprire la pelle infetta e l’area vicina. Posologia in popolazioni particolari di pazienti Popolazione pediatrica L’uso di Lamisil soluzione non è raccomandato nei bambini a causa dell’insufficienza di dati sulla sicurezza ed efficacia. Pazienti anziani Non ci sono evidenze di dati clinici che suggeriscano una diversa dose in pazienti anziani, né vi sono segnalazioni di effetti collaterali differenti rispetto a quelli riscontrati in pazienti più giovani.

Non conservare a temperatura superiore ai 30° C. Non refrigerare o congelare.

Lamisil soluzione deve essere usato con cautela in pazienti con lesioni dove l’alcol può essere irritante. Non deve essere applicato sul viso. Lamisil soluzione è esclusivamente per uso esterno. Può essere irritante per gli occhi. In caso di contatto accidentale con gli occhi, risciacquare accuratamente con acqua corrente. Lamisil soluzione deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini. Informazioni relative agli eccipienti Lamisil soluzione contiene glicole propilenico, che può causare irritazione della pelle.

Non sono note interazioni di Lamisil soluzione con altri farmaci.

Riassunto del profilo di sicurezza Nel sito di applicazione possono manifestarsi sintomi come prurito, desquamazione della cute, dolore, irritazione, discromie cutanee, sensazione di bruciore, eritema, croste, ecc. Questi innocui sintomi devono essere distinti dalle reazioni di ipersensibilità, tra cui il rash, riportati in casi sporadici e che richiedono la sospensione del trattamento. In caso di contatto accidentale con gli occhi, la terbinafina può causare irritazione. In rari casi l’infezione fungina sottostante potrebbe aggravarsi. Elenco tabulato delle reazioni avverse Le reazioni avverse sono elencate sotto secondo la classificazione per sistemi e organi. Le frequenze sono definite come: molto comune (≥1/10); comune (≥1/100 e