Dalle 9-12 e dalle 16-19

Igiene e benessereOrecchieOTOMIDONE gocce otologiche 10 ml

OTOMIDONE gocce otologiche 10 ml

9,50 
Quantità
Il prodotto è disponibile.

Codice Minsan: 007312010

Qualità elevata

Recensioni certificate

Shopping 24/7

Pagamenti sicuri

Spedizioni 24/48h
Gratis per ordini >39,90€

Consulenza professionale

Codice Minsan: 007312010

Qualità elevata

Recensioni certificate

Shopping 24/7

Pagamenti sicuri

Spedizioni 24/48h
Gratis per ordini >39,90€

Consulenza professionale

Descrizione del prodotto

DENOMINAZIONE:
OTOMIDONE

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Otologici.

PRINCIPI ATTIVI:
Fenazone 2,50 g/100 ml e procaina cloridrato 2,88 g/100 ml.

ECCIPIENTI:
Eccipiente: glicerolo.

INDICAZIONI:
Antidolorifico nelle infiammazioni semplici del canale uditivo.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR:
Miastenia grave, ipersensibilita' e idiosincrasia alla procaina o al f enazone.
Perforazione del timpano di origine infettiva o traumatica.

POSOLOGIA:
Previa accurata pulizia, con cotone asciutto, del condotto uditivo ins tillare 3-4 gocce nel condotto uditivo avendo cura che il padiglione a uricolare del paziente sia in posizione orizzontale.
Restare in tale p osizione almeno 5 minuti.
Ripetere l'instillazione del medicamento ogn i ora fino a cessazione del dolore.
In seguito per 1-2 giorni medicare ogni 2-3 ore.
Dopo l'instillazione chiudere il condotto uditivo con u n batuffolo di cotone o meglio ancora con una striscetta di garza orla ta.
Puo' essere usato anche tiepido facendo scaldare, prima dell'uso, il flaconcino a bagnomaria.
I pazienti anziani dovrebbero attenersi ai dosaggi minimi sovra indicati.

CONSERVAZIONE:
Nessuna speciale precauzione per la conservazione.

AVVERTENZE:
I prodotti per applicazione topica possono dare origine a fenomeni di sensibilizzazione o di irritazione: in tal caso interrompere il tratta mento.
Non protrarre la somministrazione del farmaco oltre i dieci gio rni.
In presenza di lesioni locali va tenuta presente la possibilita' di effetti sistemici da aumentato assorbimento di procaina e fenazone.
Quale misura precauzionale, prima di somministrare il prodotto assicu rarsi della integrita' della membrana del timpano.
Il contenitore di q uesto medicinale e' costituito di gomma latex.
Puo' causare gravi reaz ioni allergiche.

INTERAZIONI:
Non sono note.

EFFETTI INDESIDERATI:
L'uso di fenazone, sia pure per via sistemica, e' stato associato ad u n elevato rischio di agranulocitosi; questo farmaco, cosi' come la pro caina, puo' dare reazioni allergiche in soggetti sensibilizzati e, in seguito ad assorbimento, anche manifestazioni anafilattiche.
In caso d i perforazione del timpano il prodotto, a contatto con la struttura de ll'orecchio medio puo' determinare effetti collaterali a tale livello.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:
Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto deve essere somministra to sotto il diretto controllo e solo nei casi di effettiva necessita'.